notizia

Esistono probabilmente due metodi ideali per la produzione di dimetilformammide DMF. Il processo di deidrogenazione del metanolo in due fasi è un nuovo processo in una fase per la sintesi del formiato di metile sviluppato dal Southwest Research Institute of Chemical Industry dell'ex Ministero dell'Industria Chimica. Il processo è più complicato e la resa è bassa. Tra questi, il metodo più utilizzato in Cina è il metodo one-step.
Il metodo a una fase consiste in dimetilammina e monossido di carbonio in formiato di sodio come catalizzatore a una temperatura di 50-100 gradi. Sintesi diretta di DMF sotto la pressione di 1Mpa. Questo metodo ha prezzi bassi delle materie prime, ampie fonti, tecnologia di produzione avanzata, risparmio energetico, elevata purezza del prodotto, oltre il 99%, adatto per la produzione continua su larga scala e la maggior parte delle imprese su larga scala negli Stati Uniti, in Giappone e nel mio paese adottare questo metodo. Le principali materie prime del processo one-step sono ammoniaca sintetica, metanolo industriale e monossido di carbonio. Attualmente, i giganti del settore della produzione di DMF nazionali come Zhejiang Jiangshan, Hualu Hengsheng, Luxi Chemical, ecc., adottano tutti il ​​processo in un'unica fase.
Il reattore DMF con processo a una fase è un reattore a bolle. La soluzione di dimetilammina e catalizzatore viene misurata da una pompa dosatrice e quindi inviata al reattore. Il monossido di carbonio viene inviato al reattore dopo l'eiettore di miscelazione. Sotto l'azione del catalizzatore, il monossido di carbonio e la dimetilammina subiscono una reazione gas-liquido per formare DMF.
Il catalizzatore ei sottoprodotti del sale vengono rimossi dal liquido di reazione attraverso un sistema di evaporazione-filtrazione. Il solido filtrato viene regolarmente inviato al locale caldaia per essere miscelato al carbone e bruciato; il flusso della fase liquida viene completamente vaporizzato nell'evaporatore e quindi entra nella torre di rimozione della luce. La componente leggera rimossa dalla sommità della torre di rimozione della luce è la miscela dimetilammina/metanolo, che fluisce da sola nel serbatoio di circolazione, e quindi circola al reattore tramite una pompa: il liquido del bollitore entra nella torre del vuoto. La torre del vuoto è azionata sotto vuoto e i componenti pesanti scaricati dal fondo della torre vengono raccolti nel serbatoio di stoccaggio dei componenti pesanti e i componenti pesanti vengono regolarmente inviati all'impianto di lavorazione per recuperare il DMF; il DMF distillato dalla sommità della torre viene condensato e inviato alla torre di strippaggio del gas. L'azoto secco di elevata purezza entra dal fondo della torre di strippaggio del gas e contatta DMF nel contatto in controcorrente a due fasi dell'onda di gas con DMF nella torre di strippaggio del gas per rimuovere ulteriormente la dimetilammina disciolta in DMF. Una parte del liquido del bollitore della torre viene fatta circolare nella parte superiore della torre e una parte viene raffreddata e inviata al serbatoio intermedio DMF. Dopo aver superato il test, viene pompato nell'area del serbatoio del prodotto DMF. Il gas scaricato dalla sommità della torre di strippaggio viene condensato dal condensatore e dal condensatore di coda, la condensa viene restituita alla torre di strippaggio, il gas incondensabile viene scaricato in quota attraverso il serbatoio di tenuta dell'acqua, e lo scarico l'acqua viene inviata alla stazione di trattamento delle acque reflue.


Orario postale: 15 luglio-2021